Scuola Filottrano

Istituto

Print Friendly

ist comprensivo filottrano

L’ISTITUTO COMPRENSIVO DI FILOTTRANO

La nascita dell’Istituto Comprensivo di Filottrano risale al 01/09/1998, uno dei primi Istituti Comprensivi della Provincia di Ancona, con quattro plessi di scuola dell’ Infanzia (di cui uno di recente costruzione), un plesso di scuola Primaria ed un plesso di scuola Secondaria di primo grado.
Il plesso della scuola Primaria è intitolato a Germano Sassaroli: maestro elementare, poi Direttore ed infine Ispettore Didattico. Partecipò alla prima Guerra d’Indipendenza ottenendo il grado di Tenente d’Artiglieria. Fu scrittore e poeta giocoso, scrisse in vernacolo varie e dilettevoli poesie marchigiane.
Il plesso della scuola Secondaria di primo grado è intitolato a Giacomo Costantino Beltrami: esploratore e patriota italiano. Furono proprio le sue doti di esploratore, unite ad una buona dose di coraggio e spirito d’avventura, a permettergli di scoprire le sorgenti del fiume Mississippi, dove nessun pioniere era mai riuscito ad arrivare, percorrendo a ritroso i quasi 4.000 km del fiume più lungo di tutte le Americhe.
Il nostro Istituto Comprensivo è costituito da circa 960 alunni che hanno dai 3 ai 14 anni di età.
L’origine degli alunni è eterogenea, tuttavia le provenienze più rappresentate sono quelle pakistana e magrebina; negli ultimi anni risulta significativa anche quella cinese.
Questa eterogeneità è dovuta all’economia del paese che ha avuto un discreto sviluppo sul versante della piccola e media industria, con particolare riferimento al settore dell’abbigliamento.
In particolare, il “Made in Filottrano” è rappresentato da produzioni locali di aziende leader e dalla collaborazione e produzione per conto di grandi firme della moda italiana.
Alcune tra queste aziende/società locali sono diventate preziosi Sponsor per finanziamenti volti ad arricchire l’offerta formativa dell’Istituto.
Il territorio presenta molteplici strutture pubbliche e private a carattere sportivo, ricreativo e culturale: biblioteca, cinema/teatro, stadio, palazzetto dello sport, palestre, campi da tennis, dopo-scuola.
Vi operano anche numerose associazioni culturali, sportive, religiose e di volontariato molto frequentate dai ragazzi, che arricchiscono la loro formazione con una molteplicità di stimoli positivi.
Con alcune di queste associazioni sono nate delle collaborazioni per l’attivazione di progetti nel campo culturale, formativo e sportivo, nonché nel campo dei servizi di assistenza (pre e post-scuola, assistenza agli alunni diversamente abili).